Riepilogo dell’episodio 6 di “Obi-Wan Kenobi”: spiegazione del finale e del cameo

Dopo che gli eroi sono sfuggiti all’attacco di Vader su Jabiim, Obi-Wan KenobiIl finale ha trovato i Ribelli a corto di tempo, con l’Impero sulle loro tracce e gli Scudi in declino.

Rendendosi conto di ciò, Obi-Wan decide di dare a tutti il ​​tempo per le riparazioni affrontando di nuovo Vader, anche se potrebbe causare la sua stessa morte. Salutando Leia, Kenobi dà il caso (vuoto, scusa!) della giovane principessa Tala e le promette che tornerà.

Su Tatooine, Owen e Beru ricevono un avvertimento da un’amica che era stata infastidita da Reva che si stava dirigendo verso di loro. Owen avverte Luke di stare fermo e nascondersi, poiché i Tusken stanno attaccando di nuovo le fattorie della zona. Ma se qualcosa va storto, deve fuggire.

Obi-Wan tenta di comunicare con Qui-Gon ancora una volta, dicendo che deve affrontare Anakin. Che muoia o muoia il suo ex apprendista, finisce oggi. Roken è lì per salutarlo, ricordando al generale di Clone Wars che non è necessario. Ma è tra Obi-Wan e Darth Vader, quindi non si può tornare indietro.

Il Grande Inquisitore nota che una nave di salvataggio sta lasciando il trasporto con una persona a bordo, ma esorta Vader a continuare a inseguire i ribelli poiché questa è la loro occasione per spazzarli via completamente. Vader, tuttavia, punta il laser su Kenobi e ordina che la sua nave sia pronta. Mentre Obi-Wan si prepara per quello che crede sarà il loro confronto finale, ovviamente si incontreranno ancora una volta, in Una nuova speranza — trova Lola in tasca. Leia ha dovuto nascondere il droide lì mentre lo abbracciava. Ragazza intelligente.

Seguendo la nave di Obi-Wan su una luna sterile, Vader si trova ancora una volta faccia a faccia con il suo ex padrone. Obi-Wan estrae la sua spada laser blu e pronuncia la stessa cosa che ha detto ad Anakin poco prima della loro battaglia su Mustafar alla fine di La vendetta dei Sith“Farò quello che devo.”

“Quindi stai andando morire“, risponde Vader. Si scontrano di nuovo.

Allo stesso tempo, Reva arriva alla fattoria di Owen all’inseguimento di Luke. I blaster di fuoco Owen e Beru hanno innescato e posizionato, che lei devia, le sue trecce solitamente ordinate ora sciolte e leggermente arruffate dopo essere state congedate senza tante cerimonie da Vader. Luke scappa e l’ex inquisitore insegue il ragazzo sulle dune.

Tornato sulla luna, Vader nota che la forza di Obi-Wan è tornata ma “la debolezza rimane”. Il Signore dei Sith usa quindi la Forza per seppellire Obi-Wan sotto le rocce che ha lanciato, dicendo: “Pensavi davvero di potermi sconfiggere?” Tu hai la mancanzaMaestro.”

Ewan McGregor e Hayden Christensen in Obi-Wan KenobiMa Vader non ha ucciso il suo ex padrone con il crollo. Invece, Obi-Wan usa la Forza per impedire alle rocce di schiacciarlo. Alimentato dai ricordi di Luke e Leia, li spinge su e giù, quindi raggiunge Vader. La loro lotta con la spada laser continua.

Obi-Wan combatte con tutto ciò che ha e finisce per aprire l’elmo di Vader con la sua spada laser. La mossa indebolisce Vader, che sussulta con metà della faccia scoperta. Questo è quando Kenobi vede la faccia del suo padawan per la prima volta dopo anni. “anakin,” lui chiama.

Attraverso il suo vocoder danneggiato—la voce di Hayden Christensen si sente, distorta—Vador dice al suo ex maestro che “Anakin se n’è andato. Io sono ciò che resta. Obi Wan gli dice che gli dispiace per quello che è successo in passato, ma Vader lo rifiuta.

“Non sono il tuo fallimento. Non hai ucciso Anakin Skywalker… io fatto”, osserva, prima di giurare di distruggere Obi-Wan in natura. Rendendosi conto che il suo amico davvero è morto, Kenobi dice all’uomo distrutto di fronte a lui, “Goodbye, Dark”, e se ne va. Con voce infuriata, un indebolito Vader grida “Obi-Wan!” e crolla in ginocchio, reggendosi contro le rocce.

Obi-Wan sente Luke in pericolo e si precipita dietro al ragazzo nella sua navicella. Su Tatooine, Luke è caduto, essendo stato costretto a scendere da una sporgenza rocciosa da Reva, e rimane privo di sensi. Quando Reva gli si avvicina per andare a uccidere, si vede alla sua età e i ricordi di Anakin che massacrava i giovani nel Tempio Jedi tornano di corsa. Con la sua spada laser alzata, ora si ritrova nella posizione di Anakin.

Obi-Wan atterra alla fattoria di Owen e vede Owen e Beru chiamare Luke e si prepara a cercarlo tra le dune. Ma Reva appare in lontananza, tornando con il ragazzo privo di sensi tra le braccia. Riferisce a Obi-Wan che non poteva sbarazzarsi della prole di Vader e così ha lasciato i suoi amici morti alle spalle. Obi-Wan non la vede in questo modo, insistendo sul fatto che lei onorato loro e ha dato loro la pace. Quando Reva chiede se è diventata Darth Vader, Obi-Wan dice di no, ha scelto di non farlo. E chi è ora dipende interamente da lei. Reva mette la sua spada laser dell’Inquisitore nella sabbia e Obi-Wan li dichiara entrambi liberi.

Su Mustafar, Vader parla a Darth Sidious attraverso un ologramma. Sidious osserva che Lord Vader sembra agitato e si chiede se i pensieri del suo ex padrone lo abbiano indebolito. Vader insiste sul fatto che Kenobi ora significa niente, e serve solo il suo nuovo padrone. Cue “Imperial March” mentre Vader siede sul suo trono solitario.

Di ritorno ad Alderaan, Leia si veste con un’unica modifica: la fondina di Tala. La regina Breha e Bail Organa adorano il nuovo look e Leia è pronta per essere un leader, con alcune modifiche, ovviamente. Tutti e tre vengono accolti da un Obi-Wan in arrivo, che offre aiuto agli Organa se ne hanno bisogno di nuovo.

Fa anche capire a Leia che non conosce i suoi genitori. “Principessa Leia Organa, sei saggia, perspicace e generosa. Queste sono qualità che vengono da tua madre”, le disse. “Ma sei anche appassionata e senza paura… diretta. Sono doni di tuo padre. erano persone eccezionali che hanno dato nascita di una figlia eccezionale.

Kenobi vorrebbe poter divulgare di più, ma Leia dice che non è necessario. Quando le è stato chiesto se lo rivedrà mai più, Kenobi dice forse, se mai avrà bisogno dell’aiuto di un “vecchio stanco”. Tuttavia, nessuno deve saperlo, altrimenti potrebbe metterli entrambi in pericolo. Leia lo saluta tra le sue braccia e Obi-Wan dice quelle familiari parole d’addio: “Che la Forza sia con te”.

Liam Neeson in Obi-Wan KenobiDopo essere tornato su Tatooine, Obi-Wan indossa i suoi vecchi abiti Jedi mentre fa i bagagli nella grotta in cui ha vissuto per un decennio. Conducendo un eopia alla fattoria dei Lars, l’ex maestro Jedi viene invitato da Owen per incontrare finalmente Luke. “Ciao, ecco…”, disse al ragazzo.

Poco dopo, Obi-Wan attraversa il deserto e vede il suo maestro Qui-Gon Jinn come un fantasma della Forza. (Ehi, Liam Neeson!) Stava cominciando a pensare che il suo vecchio maestro non sarebbe mai arrivato.

“Ero ancora lì, Obi-Wan”, gli disse Qui-Gon. “Semplicemente non eri pronto per vedere.” Ma ora quel Kenobi è pronti, hanno molta strada da fare….

Come ti sei sentito riguardo a questo grande confronto in Obi-Wan KenobiIl finale di stagione? Sei stato sorpreso di vedere Qui-Gon? E ti piacerebbe una stagione 2? Valuta l’episodio e l’intera stagione di seguito, quindi reagisci nei commenti.