Kate Bush scherza “Il mondo intero è impazzito” dopo che Stranger Things ha raggiunto il numero 1

Kate Bush ha dichiarato “il mondo è impazzito” quando ha risposto allo straordinario successo della sua canzone del 1985 Running Up That Hill in una rara intervista.

Parlando al podcast Woman’s Hour su BBC Radio 4 mercoledì, la cantante 63enne ha ammesso di “non aver mai immaginato” che la sua canzone sarebbe diventata così popolare dopo essere stata presentata su Stranger Things di Netflix.

La canzone originariamente raggiunse il numero tre nel 1985, ma raggiunse il numero uno 37 anni dopo.

Durante la chat, Kate ha anche raccontato di non aver ascoltato la traccia da “molto tempo” ed era in realtà una fan di Stranger Things prima che la sua canzone apparisse su di essa.

NON POSSO CREDERE: Kate Bush ha dichiarato “il mondo è impazzito” quando ha reagito allo straordinario successo della sua canzone del 1985 Running Up That Hill in una rara intervista (nella foto nel 2014)

Intervista rara: mercoledì, parlando al podcast Women's Hour, la cantante 63enne ha ammesso di aver

INTERVISTA RARA: parlando al podcast Women’s Hour mercoledì, la cantante 63enne ha ammesso di “non aver mai immaginato” che la sua canzone sarebbe diventata così popolare dopo essere apparsa su Stranger Things di Netflix.

Running Up That Hill ha visto un aumento delle vendite e delle trasmissioni grazie al fatto che la colonna sonora è una colonna sonora della lotta di Max per sopravvivere nello show televisivo di successo.

E in una chiacchierata con la conduttrice Emma Barnett, Kate ha detto del suo nuovo primo numero: “È straordinario. È una serie così fantastica, pensavo che la traccia avrebbe attirato l’attenzione.

«Ma non avrei mai immaginato che sarebbe stato qualcosa di simile. È così sexy, è davvero scioccante, vero? Il mondo intero è impazzito!

La cantante ha anche ammesso di non aver ascoltato la sua canzone da molto tempo poiché non è incline a ripetere le sue “vecchie cose”.

“Non ho mai ascoltato le mie vecchie cose”, ha detto, “ma quando arrivano cose del genere, di solito sono coinvolta in qualcosa come fare un montaggio o rivisitare la traccia per un altro genere, sto lavorando.

“Ma non lo sentivo da molto tempo.”

Sullo schermo: ho pensato che fosse un ottimo modo per usare la canzone in modo positivo, come una sorta di incantesimo per Max.  In realtà è molto impressionante

Sullo schermo: ho pensato che fosse un ottimo modo per usare la canzone in modo positivo, come una sorta di incantesimo per Max. In realtà è molto impressionante”. [pictured Sadie Sink as Max in Stranger Things]

Intervista: Durante la chat, Kate ha anche raccontato di non aver ascoltato la traccia

Intervista: Durante la chat, Kate ha anche raccontato di come non avesse ascoltato la traccia “da molto tempo” ed era in realtà una fan di Stranger Things prima che la sua canzone apparisse su di essa.

Dopo aver accolto una legione di nuovi fan grazie alla lotta di Max contro la cattiva Vecna ​​in Stranger Things, Kate racconta come pensa sia “bello” che la sua canzone sia stata usata come sfondo per la sopravvivenza del personaggio, elogiando i creatori dello show per l’utilizzo in un ‘modo positivo’.

Ha spiegato: “Penso che l’abbiano messa in un posto davvero speciale. I fratelli Duffer hanno creato la serie e l’abbiamo guardata dall’inizio della prima serie in poi, quindi conoscevo già la serie.

Che bel modo di usare la canzone in modo positivo, ho pensato, come una specie di incantesimo per Max. In realtà è molto impressionante.

Shock: in conversazione con la conduttrice Emma Barnett [pictured]Kate ha detto: 'Non avrei mai immaginato che sarebbe stato qualcosa di simile.  È così sexy, è davvero scioccante, vero?  Il mondo intero è impazzito!

Shock: in conversazione con la conduttrice Emma Barnett [pictured]Kate ha detto: ‘Non avrei mai immaginato che sarebbe stato qualcosa di simile. È così sexy, è davvero scioccante, vero? Il mondo intero è impazzito!

Durante la chat, la creatrice di successo di Hounds Of Love ha anche paragonato il suo amore per le cose di Stanger a quello della serie di Harry Potter.

Emma ha detto: “I nostri amici continuavano a dire che hai visto cose strane quando è uscita la prima serie. Quindi alla fine abbiamo semplicemente pensato ok, guardiamolo e guardiamolo voracemente e poi da allora guardiamo tutte le serie.

È bello perché in un modo simile a Harry Potter, dove erano solo bambini piccoli in quei primi film, e poi man mano che il film va avanti, diventa più pesante e più oscuro.

E questi ragazzini si trasformano in attori adulti davvero talentuosi. E hai una connessione diversa con qualcosa che è stato tramandato attraverso anni in cui l’ho visto crescere davvero.

La scorsa settimana, la canzone di Kate – la traccia principale del suo album Hounds Of Love – ha raggiunto la posizione numero due dietro As It Was di Harry Styles, ma venerdì è stato rivelato che la canzone degli anni ’80 aveva superato l’ex star dei One Direction.

Kate è ora la cantante numero uno con il maggior incasso del Regno Unito, prendendo il record da Cher, che è diventata famosa con Believe nel 1998.

È la prima volta che Kate è al numero uno da quando il suo primo singolo, Wuthering Heights, ha raggiunto il numero uno nel 1978 quando aveva solo 19 anni. Ciò significa che deteneva anche il record per il divario a una cifra più lungo in 44 anni.

Running Up That Hill è attualmente il numero 1 in Australia, Nuova Zelanda, Svezia e Svizzera e ha raggiunto un nuovo picco nelle classifiche statunitensi al numero 4.

Congratulazioni: è la prima volta che Kate è al numero 1 da quando il suo primo singolo, Wuthering Heights, ha raggiunto il numero 1 nel 1978 quando aveva solo 19 anni (nella foto nel 1978)

Congratulazioni: è la prima volta che Kate è al numero 1 da quando il suo primo singolo, Wuthering Heights, ha raggiunto il numero 1 nel 1978 quando aveva solo 19 anni (nella foto nel 1978)

Inizialmente ha raggiunto il numero tre nel Regno Unito al momento della sua uscita e si è classificato di nuovo al numero 12 nel 2012.

Condividendo la sua gioia per l’arrivo della sua canzone a un nuovo pubblico, ha esclamato: “Sì! Penso che la cosa davvero interessante sia che questo pubblico completamente nuovo è quello che in molti casi non ha nemmeno sentito parlare di me. E lo adoro !”

“L’idea di tutti questi giovani che ascoltano e scoprono la canzone per la prima volta, penso sia molto speciale”.

Riguardo all’argomento della sua canzone – che aveva il titolo originale A Deal With God – ha spiegato: “Mi piace molto che le persone ascoltino una canzone e ne traggano ciò che vogliono. Ma originariamente è stato scritto come un’idea di un uomo e una donna che si scambiano di posto solo per sentire com’era dall’altra parte.

Si dice che Kate stia guadagnando oltre 1 milione di sterline dopo che la canzone del 1985 Run Up That Hill è salita in cima alle classifiche la scorsa settimana.

Una fonte ha detto a The Sun: “Kate sta per incassare una somma a sette cifre a causa della sua rinascita.

Possiede tutti i diritti d’autore e di licenza, e l’ha scritto lei, quindi quasi tutti i soldi andranno a lei.

“Dato il fascino della canzone, Kate guadagnerebbe facilmente £ 250.000 a settimana e, se continuasse così, riderebbe fino alla banca”.

La canzone sta ricevendo quasi un milione di stream giornalieri su Spotify e Kate sta guadagnando circa £ 250.000 a settimana, con la traccia sulla buona strada per mantenere la sua posizione in cima alla classifica per la seconda settimana consecutiva.

MailOnline ha contattato un rappresentante di Kate per un commento.

Ritorno: la canzone riceve quasi un milione di stream giornalieri su Spotify e Kate guadagna circa £ 250.000 a settimana (nella foto 1979)

Ritorno: la canzone riceve quasi un milione di stream giornalieri su Spotify e Kate guadagna circa £ 250.000 a settimana (nella foto 1979)

Nel frattempo, Kate ha recentemente elogiato i creatori del popolare dramma horror per “aver portato la canzone nella vita di così tante persone”.

“Penso che i Duffer Brothers abbiano toccato il cuore delle persone in un modo speciale in un momento molto difficile per tutti, specialmente per i giovani”, ha detto il musicista.

Mostrando Run Up That Hill in una luce positiva, come mantra per Max (uno dei principali personaggi femminili), la canzone viene portata nell’arena emotiva della sua storia.

Paura, conflitto e il potere dell’amore sono tutti intorno a lei e ai suoi amici.

Mi congratulo con i fratelli Duffer per il loro coraggio, portando questa nuova serie in un’ambientazione per adulti molto più oscura. Voglio ringraziarli così tanto per aver portato questa canzone nella vita di così tante persone.

È oscurato dalla quantità di emozioni e supporto che la canzone riceve, e tutto accade così rapidamente, come se fosse guidato da una sorta di forza sottostante.

Devo ammettere che sono davvero commosso da tutto questo. Grazie mille per aver reso la canzone #1 in un modo inaspettato.

Grato: Nel frattempo, Kate ha recentemente reso omaggio ai creatori del popolare dramma horror

Grato: Nel frattempo, Kate ha recentemente elogiato i creatori del popolare dramma horror “per aver portato la canzone nella vita di così tante persone”.