I migliori libri sui pirati per adulti

Mentre la popolarità dei pirati sembra iniziare a riaffiorare (con il successo del delizioso spettacolo di David Jenkin La nostra conoscenza significa morte), per noi i pirati non sono mai davvero passati di moda. Sono rimasti nella nostra immaginazione comune (beh, al di là del franchise dei pirati Disney con una maggioranza bianca nei Caraibi).

Tuttavia, negli ultimi anni, la fantascienza ha fatto il grande passo nel genere, da Yondu in poi Guardiani della Galassia Per molti aiutare i ribelli in Star Wars. Ma per quanto siano divertenti i pirati spaziali, non c’è niente come i pirati in mare. Liberati dalle leggi della società (giusta e ingiusta) e, in una certa misura, dalla burocrazia, questi pirati – spinti dal desiderio di libertà e di avventura – ci permettono anche di sentirci avventurosi in mare aperto. Ehi, possiamo comprare una barca e salpare subito! (Dobbiamo prendere lezioni di vela o qualcosa del genere prima di partire? No. Il mare ci dirà dove andare e come fare il volante!).

Quindi, per sfruttare il nostro bisogno di uscire, oltre l’orizzonte, per un’avventura spericolata, ecco sei grandi libri sui pirati del mare.

Clash of Steel: Treasure Island Remix di CB Lee - Immagine: Feuille and Friends.
(Feiuel e amici)

1826. Il sole tramonta sull’età d’oro della pirateria e la leggendaria flotta dei draghi, il flagello del Mar Cinese Meridionale, non c’è più. Il suo leader spietato, una donna conosciuta solo come la Testa del Drago, ora è solo una storia, come quella con cui Chiang era cresciuta per tutta la vita. Vuole disperatamente dimostrare il suo valore, specialmente a sua madre, l’astuta donna d’affari che sembra non avere abbastanza tempo per Xiang. Anche suo padre è solo una storia, è morto in mare prima della nascita di Chiang. Il suo unico souvenir da parte sua è la collana che indossa sempre, un semplice ma semplice gioiello d’oro.

Ma la vera natura della collana viene rivelata quando una misteriosa ragazza di nome Anh l’ha rubata, per restituirla a Chiang in cambio del suo aiuto nel decifrare il rotolo della piccola mappa nascosta all’interno. La rivelazione che il padre di Xiang ha navigato con la Flotta del Drago e ha nascosto questo segreto cambia tutto. Si dice che la leggendaria testa del drago avesse un ultimo tesoro – il saccheggio di mille porti – che per decenni è stato solo una leggenda, un viaggio sciocco.

Xiang è convinto che questa mappa possa portare al leggendario tesoro. Affascinata dal brivido dell’avventura, si unisce ad Anh e al suo variegato equipaggio alla ricerca dell’isola. Ma le ragazze scoprono presto che il mare – specialmente chi lo naviga – è molto più pericoloso di quanto le leggende facessero loro credere.

Una canzone d'argento e d'oro di Melissa Caribbean - Foto: Hansen House.
(Pete Hansen)

In mare, essere ucciso o essere ucciso. Nessuno lo sa meglio di Kaelin. Nell’ultimo anno, la principessa Kaelin di Avalon si è travestita da uomo, il capitano Kay, e ha guidato il suo equipaggio attraverso acque turbolente per eliminare le sirene in un viaggio alimentato dalla vendetta per l’omicidio di suo fratello. Quando tornano a casa e subiscono un attacco mortale con una sirena al porto di Avalon, Kai salpa ancora una volta per distruggere i demoni del mare una volta per tutte.

Akira è la sirena guerriera di Merial, un regno sottomarino nascosto agli umani. Quando la sua negligenza durante l’attacco al porto di Avalon provoca la morte della principessa Merial, accetta l’aiuto di una strega del mare per rovesciare il suo esilio. Akira riceve un corpo umano e ha tempo fino alla prossima luna piena per sradicare il cuore del Capitano Kai in cambio di un incantesimo per riportare in vita la principessa morta.

Quando la strada di Kae e Aqeara si incrocia, cadono in una burrascosa storia d’amore, complicando i rispettivi piani. Kai deve decidere se il suo desiderio di vendetta sulle sirene supera i suoi sentimenti per la donna di cui si sta innamorando, e Akira deve scegliere tra resuscitare la principessa morta o salvare la vita di Kai.

I tamburi del dio nero di B. Gilly Clark - Foto: Turdotcom.
(Turdotcom)

In una città alternativa di New Orleans, nel bel mezzo della guerra civile americana, una ragazza attaccata al muro di nome Creeper non vede l’ora di fuggire dalle strade in cerca di aria, in particolare per ottenere un posto su un dirigibile. ladro di mezzanotte. Creeper ha intenzione di conquistare la fiducia del capitano Anne-Marie con le informazioni che scopre sul mondo di Haiti e un’arma misteriosa che lui chiama The Black God’s Drums.

Ma Creeper ha anche un segreto: Oya, l’African Orisha di Wind and Storm, sta parlando nella sua testa e potrebbe avere i suoi secondi fini.

Presto, Creeper, Oya e l’equipaggio della nave ladro di mezzanotte Sono coinvolti in una pericolosa missione volta a impedire il rilascio dei tamburi del Dio Nero e spazzare via tutta New Orleans.

The Hidden Sea Child di A.M. Dellamonica - Foto: St. Martin's Press.
(Stampa di San Martino)

Un minuto, Sophie Hansa, 24 anni, è in un vicolo di San Francisco che cerca di salvare la vita a una zia che non ha mai conosciuto prima. Il giorno successivo, si ritrova scaricata nelle calde acque salate di un mondo sconosciuto. Le falene luminose cadono sulle onde intorno a loro e i corpi morbidi di pesci invisibili scivolano sulle loro caviglie incavate.

Il mondo è un Stormwrack, una catena di nazioni insulari con una varietà di culture ed economie – e una lingua diversa da qualsiasi Sophie abbia mai sentito.

Sophie non lo sa ancora, ma è appena entrata nel mezzo di una tempesta politica e di una cospirazione che potrebbe distruggere il mondo che ha appena scoperto… il suo, dove tutti sembrano sapere chi è e dove le è proibito stare.

Ma Sophie è testarda e intelligente e rifiuta di essere allontanata da persone che non la conoscono e vogliono che se ne vada. Con l’aiuto di una sorella che non ha mai conosciuto prima e del capitano di una nave che preferirebbe non arrivare mai, deve navigare nelle acque poco profonde della politica altamente carica di Stormwrack e conquistarsi il diritto di decidere da sola se rimanere a bordo. questo mondo meraviglioso… o condannato all’esilio.

La sirena, la strega e il mare di Maggie Tokuda-Hall - Foto: Kandelwick Press.
(torchio a candelabro)

Nato a Flora, il pirata Florian ha sempre fatto tutto il necessario per sopravvivere, incluso navigare sotto una falsa bandiera a bordo di una nave. piccione Come un ladro, un ladro e anche peggio. A bordo c’era anche Lady Evelyn Hasegawa, figlia di un grande imperatore, con la sua stessa bara. Ma il viaggio di andata e ritorno di Evelyn verso un matrimonio combinato sulle isole galleggianti viene interrotto quando il capitano e il suo equipaggio mostrano i loro veri colori e schiavizzano i loro ricchi passeggeri.

Florian ed Evelyn vivevano entrambi la loro vita secondo le regole e i capricci degli altri. Ma quando si innamorano, decidono di prendere in mano il destino, a qualunque costo.

Compass Rose di Anna Burke - Foto: Bywater Books.  Rosa dei venti n. 1
(Libri di Bywater)

Rose è nata rivolta a nord, con una percezione intrinseca dei punti cardinali che le scorrono nelle vene. Il suo inquietante senso dell’orientamento le fa guadagnare un posto ambito nella flotta d’élite dell’arcipelago, ma attira anche l’attenzione dell’ammiraglio Kumita, che la manda in una missione segreta nelle terre dei pirati.

Accompagnata da un equipaggio di mercenari e sotto il comando di Miranda, un capitano tanto assetato di sangue quanto seducente, Rose scopre nel modo più duro che anche il miglior senso dell’orientamento non è sufficiente per tenerla in vita se non riesce a imparare a navigare qualcosa di molto più pericoloso dei mari turbolenti.

Sulla nave mercenaria, Man o’ War, Rose scopre rapidamente che fidarsi della persona sbagliata può farti uccidere – e l’equipaggio di Miranda non ha intenzione di renderle le cose più facili – specialmente la fidata compagna del primo capitano, Orca, che è testarda quanto lei è brutale.

Intelligente, colorato e stravagante, questo romanzo d’avventura del 26° secolo riesce comunque a fornire una sana dose di umorismo e umiltà su ogni pagina.

(Foto: Tordotcom, Candlewick Press, St. Martin’s Press)

Mary Sue può guadagnare una commissione di affiliazione su prodotti e servizi acquistati tramite link.

Mary Sue potrebbe avere partnership pubblicitarie con alcuni dei titoli e/o editori di questo elenco.

– Mary Sue ha una rigorosa politica sui commenti che previene, ma non si limita a, insulti personali chiunqueDiscorso che incita all’odio e al trolling.

Hai un consiglio che dovremmo sapere? [email protected]