Le moderne case off-grid rompono gli stereotipi di uno stile di vita naturale

Vivere fuori dalla griglia evoca immagini di sopravvissuti in luoghi remoti e uno stile di vita rurale da “casetta nella prateria” con le faccende domestiche dalla mattina alla sera.

Tuttavia, solo una piccola parte delle persone che vivono fuori dalla rete lo fa in questo modo e meno vivono ancora per più di un’ora rispetto a qualsiasi città.

“Vivere fuori dalla rete non significa non acquistare generi alimentari in un negozio o portare la spazzatura nella discarica locale”, afferma Gary Collins, che ha vissuto fuori rete, o spesso fuori rete, per un decennio. “Significa solo che non sei connesso alle reti di utilità.”

Pubblica libri sull’argomento, conduce lezioni online.

Sebbene sia difficile ottenere un numero specifico di famiglie off-grid, Collins stima che solo l’1% di coloro che vivono off-grid viva in aree veramente remote. In generale, il traffico off-grid è ancora ridotto. Ma ha avuto una spinta dopo la pandemia di COVID-19: gli abitanti delle città stanno iniziando a esplorare diversi modi di vivere.

Una vita off-grid è unica per tutti

È stata prestata maggiore attenzione alle frequenti interruzioni di corrente, alle lotte nella rete di servizi pubblici e agli aumenti dei prezzi per far fronte agli eventi meteorologici estremi causati dai cambiamenti climatici.

Ci sono anche quelli che rimangono connessi alla rete ma cercano di gestire la propria casa indipendentemente da essa. L’autrice Sherry Kunis, i cui libri sulle case sostenibili includono Prefabulous e Almost Off the Grid, cita l’aumento della “misurazione netta”, quando la fonte di energia rinnovabile della tua proprietà – solitamente solare – produce più energia di quella che usi e le tue utilities locali ti pagano per eccedenza.

Oggi, la vita fuori rete include di tutto, dal “campeggio all’aperto” in camper (senza allacciamenti elettrici o idrici) alle splendide proprietà di Santa Barbara, dalle modeste abitazioni fuori città alle – sì – remote capanne di campagna.

Il 26 aprile 2007 il monte Jefferson incombe sulle case off-grid della Three Rivers Recreation Area a Lake Billy Chinook, Oregon. Tutti vivono in questa comunità

“Ognuno lo fa in modo diverso e ognuno lo fa a modo suo, perché è la propria avventura”, dice Collins.

Design alla moda per un look moderno

Anacapa Architecture, di Santa Barbara, California, e Portland, Oregon, ha costruito diverse case off-grid di fascia alta negli ultimi anni e ha diversi progetti off-grid in cantiere.

“C’è sicuramente un aumento dell’attrazione per questo tipo di stile di vita, soprattutto negli ultimi due anni”, afferma John Pang, coordinatore marketing e PR di Anacapa Architecture. “C’è un desiderio di maggiore armonia con la natura.”

Lo stile di vita a cui mira Anacapa Homes è uno stile di vita moderno, non ruvido. Pang afferma che le nuove tecnologie possono garantire un’autosufficienza confortevole.

Un'altra foto di una guest house off-grid a Hollister Ranch, in California, progettata da Anacapa Architecture.  L'azienda afferma che durante le fasi di progettazione e costruzione è stato esercitato un alto grado di sensibilità alle influenze ambientali.

Anche queste case sono state progettate con cura per sfruttare le caratteristiche paesaggistiche del sito tenendo conto della sostenibilità. Ad esempio, una delle case dell’azienda è costruita in collina e ha un tetto verde.

Per coloro che non hanno i mezzi per assumere architetti, ci sono molti libri recenti, blog, video di YouTube e altro ancora dedicati a questo argomento.

“Molte persone ne sono interessate ora”, dice Collins. “Mi hanno chiamato dopo aver visto qualcosa in TV o su YouTube e ho detto loro: ‘Se impari tutto ciò che sai su YouTube, non sopravviverai mai.'”