Yoga per tenere sotto controllo standard di vita soddisfacenti – ipertensione, diabete, PCOS, ecc., Health News, ET HealthWorld

di Arunima Singhdeo

Ogni decennio il mondo cambia. Solo 20 anni fa, il nostro cibo era diverso, i nostri orari terminavano tra le 17:00 e le 18:00 e ci spostavamo di più perché auto e biciclette non erano la norma. Stavamo camminando per prendere l’autobus e il taxi non è arrivato direttamente a casa tua.

Un altro grande cambiamento è Internet – con accesso alle informazioni letteralmente 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e non limitato ai giornali del mattino e ad alcuni canali TV – ora siamo bombardati da informazioni a tutte le ore di veglia. Aggiungilo ai social media dove monitoriamo e interagiamo costantemente con ciò che amici e familiari stanno pianificando. Ultimamente, l’industria dell’intrattenimento ha aumentato la sua iperattività con i nostri programmi preferiti a nostra disposizione a qualsiasi ora del giorno e della notte.

L’organizzazione di noi stessi si basa interamente sulla nostra forza di volontà e, come ha menzionato James Clear in Atomic Habits, la forza di volontà umana è così esagerata che ciò che ti colpisce di più per formare buone abitudini è la tua casa e il tuo ambiente.

Semplicemente amo Internet e il modo in cui ha democratizzato le informazioni, ma allo stesso modo lo yoga ha tutti gli strumenti per democratizzare la felicità. Per capire perché le malattie dello stile di vita sono così diffuse insieme a problemi di sonno, stress e ansia, dobbiamo capire come è cambiato il mondo e come lo yoga può aiutarci in questo mondo in continua evoluzione.

Il fatto è che il corpo umano e il suo meccanismo sono gli stessi da molti secoli. La scienza medica si è evoluta per aiutarci a combattere le malattie, ma i metodi di prevenzione rimangono sostanzialmente gli stessi. Questa è una cosa se capiamo davvero: tutti noi ci uniremo immediatamente a una lezione di yoga.

Il corpo umano è fantastico: il tuo sistema scheletrico, il sistema degli organi, la rete muscolare intrinsecamente collegata attraverso il tessuto muscolare più piccolo e, soprattutto, il sistema nervoso che controlla i neuroni, gli ormoni, ci aiuta ad agire e a reagire, oltre che a rilassarci e a digerire, in quanto è stato per secoli. Questa intera rete di sistemi è ciò su cui lavora lo yoga. Non è solo un esercizio, funziona su tutti i sistemi del corpo umano.

Malattie dello stile di vita come PCOS, PCOS, diabete e ipertensione sono il risultato del cambiamento del mondo, incluso il nostro cibo e il sistema nervoso simpatico iperattivo, oltre a non fare abbastanza esercizio.

Lo yoga è l’unica vera pratica di fitness olistica che migliora la flessibilità e la forza, utilizzando il peso corporeo per la resistenza per rafforzare i muscoli. Tutti i principali gruppi muscolari imparano a sostenere i muscoli interconnessi, ed è così che puoi stare a testa in giù: non è difficile, solo duro lavoro e pratica costante. La flessibilità in vinyasa come surya namaskar aiuta nella flessibilità e nella mobilità e garantisce un sistema cardiovascolare sano. Non è necessario correre, allenarsi o camminare per ore per garantire la propria forma fisica. È stato dimostrato che un paziente diabetico ha bisogno di fare esercizio per poter regolare la produzione di insulina. Dopo l’epidemia fino al mal di schiena, i problemi di dolore articolare sono aumentati. L’unico modo per contrastare questo è con muscoli più forti e flessibili come dovrebbero essere. Una lezione di yoga quotidiana e puoi alleviare questi problemi per sempre a meno che non ci sia un problema medico con ossa e legamenti.

Lo yoga funziona alla grande sul sistema degli organi. Le torsioni, in avanti e all’indietro, assicurano che gli organi dello sterno funzionino correttamente. Eventuali squilibri vengono rimossi attraverso una pratica coerente. Ho visto studenti riferire in sole due settimane di essersi sbarazzati di anni di stitichezza. Asana come dhanurasana e matsyendra asana aiutano gli organi riproduttivi a funzionare correttamente e garantiscono anche periodi senza dolore.

L’effetto più grande dello yoga è sul sistema nervoso: qui dovrai imparare anche il pranayama o l’arte della respirazione in modo corretto. Lo yoga aiuta ad attivare il sistema nervoso parasimpatico, che è responsabile del riposo e della digestione nel corpo umano.

Quando hai la pressione alta o alta, è importante notare che devi rilassarti, devi imparare il rilassamento che è la singola conseguenza più importante dello yoga e del pranayama regolari: respiri più profondamente, la tua capacità polmonare e la tua capacità respiratoria aumenta. Il nervo vago, insieme al sistema nervoso parasimpatico, ti aiuta a rilassarti più profondamente. Lo stress è silenzioso ed è la principale causa della maggior parte dei problemi legati allo stile di vita.

Il tuo respiro è il mezzo del prana o forza vitale negli esseri umani. Una volta corretto il respiro e allineato il corpo, il prana scorre senza ostacoli e si raggiunge un livello di coscienza più elevato. Cerchi ciò che è giusto per te e tralasci ciò che non è necessario. Scegli tu dove spendere il tuo tempo e le tue energie per avvicinarti allo scopo della tua vita. Ricorda sempre di praticare lo yoga con un insegnante di yoga che può prestarti abbastanza attenzione sia in studio che online: ciò che conta è renderlo un’abitudine per tutta la vita.

Scritto da Arunima Singhdeo, Fondatrice e CEO di Shvasa

(Disclaimer: le opinioni espresse sono esclusivamente quelle dell’autore e non sono necessariamente condivise da ETHealthworld. ETHealthworld.com non sarà responsabile per eventuali danni causati direttamente o indirettamente a qualsiasi persona/organizzazione)