Kultura e imprenditori locali: una partnership che costruisce e fa crescere progetti di comunità

Stella filippina

17 dicembre 2021 | 12:00

Manila, Filippine – Con oltre 7.000 isole e una storia colorata, le Filippine hanno una cultura ricca e incomparabile. Ciò è esemplificato dall’artigianato filippino, dove ogni regione possiede il tesoro che coltiva da anni.

Il nord ha falegnameria, cesti e piatti deliziosi. L’intaglio delle Filippine centrali occupa un posto speciale per gli articoli per la casa e l’abbigliamento; Il sud è una ricca fonte dei migliori cioccolatini e tessuti che si sono trasformati da sogni in realtà.

Dietro questi mestieri ci sono le storie del popolo filippino, il loro modo di vivere, la cultura e le pratiche tramandate di generazione in generazione. Gli artigiani locali e le imprese rurali possono condividere i loro mestieri e il loro patrimonio con mecenati in tutto il paese e nel mondo, poiché Kultura offre loro un modo per connettersi e avvicinare i clienti.

Sede di imprese locali

Da divisione artigianale filippina di SM Store, Kultura è diventata un canale di vendita al dettaglio integrato sinonimo di tesoro di tutto ciò che è unicamente filippino. Ad oggi, Kultura ha 36 filiali in tutto il paese con un proprio negozio online www.kulturafilipino.com che spedisce anche all’estero.

Secondo Ivy Yap, Head of Business Unit di Kultura, “SM Kultura è stata fondata per supportare i fornitori regionali di prodotti filippini tradizionali e locali per aiutare i fornitori locali a raggiungere un mercato più ampio”.

Allo stesso modo, Kultura fornisce accesso al mercato a fornitori e imprese regionali e SM, la società madre, ha collaborato con oltre 80.000 micro, piccole e medie imprese (PMI) da agricoltori a produttori alimentari locali, produttori di abbigliamento e mobili, tra cui altri attraverso la sua attività di vendita al dettaglio diversificata da oltre 60 anni.

I tessitori agricoli a La Union si affidano alla tessitura di cesti per integrare il loro reddito fuori stagione.

rilascio fotografico

Partner nelle comunità tessili

Leopoldo Valdez, un contadino a La Union, intreccia cesti in bassa stagione, permettendogli di continuare a provvedere alla sua famiglia mentre aspettano di raccogliere i loro prodotti o quando arrivano i monsoni. Insegnò a sua moglie Lolita a tessere cesti, cosa che imparò da suo padre.

Erano il mio fornitore bilao e altri tessuti originali per i mercati generali. Quando Kultura iniziò a ordinare grandi quantità, iniziarono a trarne vantaggio. Il loro figlio, Liu, un lavoratore filippino all’estero, ha deciso di non tornare al suo lavoro all’estero, ma è rimasto ad aiutare i suoi genitori. Grazie al loro lavoro, anche sua figlia è riuscita a diplomarsi al college. Secondo Lolita, gli ordini di Helen Rulloda da Kultura hanno contribuito in modo significativo al reddito della loro famiglia.

Tutta la famiglia. Lolita ha imparato a tessere da suo marito, Leopoldo. La tessitura di cesti ha contribuito notevolmente al reddito della loro famiglia, poiché sono stati in grado di mandare la figlia al college e il figlio Leo è rimasto un lavoratore all’estero per aiutare con il progetto della loro famiglia.

rilascio fotografico

“In passato, abbiamo fatto affidamento su ordini stagionali e fiere, che non sono sufficienti per supportare tessitori come Leopoldo e Lolita. Quando la nostra comunità di tessitori di cesti ha collaborato con SM, ha fornito una costante fonte di domanda e reddito”, afferma Helen Roloda , standardizzatore e fornitore di cesti.

“Quando il dipartimento dell’artigianato nelle Filippine è diventato Cultura, anche la nostra comunità di tessitori di cesti è cresciuta con loro. Ventotto anni di collaborazione e, nonostante la pandemia, sono stato in grado di creare più gruppi di tessere in altre città qui a La Union per soddisfare le richieste”.

Vittoria del patrimonio

La suocera di Angie Eylul le ha insegnato a tessere quando ha abbracciato completamente lo stile di vita Yakan. I tessuti Yakan sono noti per i loro colori audaci e i disegni intricati e sono motivo di orgoglio per il popolo Basilan e Zamboanga.

Negli anni ’90, Angie Eylul ha portato questi colorati tessuti Yakan a una fiera di Manila. Sono rimasto sorpreso quando SM ha acquistato tutte le sue azioni, avviando una partnership a lungo termine tra la Yakan Textile Community, SM e Kultura.

“Pensavo che SM funzionasse solo con grandi aziende. Ma la nostra partnership con loro dimostra che sono disposti a lavorare anche con piccoli fornitori come noi”, afferma Angie, un’organizzazione Yakan Weaver, che è fornitore di SM dal 1994 e uno dei principali fornitori di Kultura.

Tessuto da donna. Angie Ellul ricorda come i tessitori Yakan abbiano iniziato la loro collaborazione con SM oltre 30 anni fa. Evelyn Otong condivide la sua foto da bambina quando stava imparando a lavorare a maglia. Marie Ellul condivide la sua nuova gamma di prodotti delle comunità artigiane.

rilascio fotografico

Evelyn Otong, una sostenitrice dell’eredità Yakan, dice che trasmettono l’arte della tessitura ai bambini fin dall’inizio. È il loro modo di preservare la loro eredità e con ogni sottobicchiere, tovaglietta e tavola che fanno, condividono una parte della loro ricca tradizione con i loro clienti.

“Condividere la nostra eredità attraverso i tessuti Yakan consente alla nostra comunità di mantenere i nostri stili e ci insegna il valore del duro lavoro. Apprezzo quando gli acquirenti sono curiosi di conoscere la nostra cultura dopo aver acquistato i nostri prodotti artigianali. Come artigiani, speriamo che le persone apprezzeranno il il lavoro che facciamo e i prodotti che creiamo per preservare Le nostre tradizioni sono vive.”

Come la maggior parte dei tessitori Yakan, Evelyn Otong ha imparato l’arte della tessitura da bambina. In qualità di sostenitrice del patrimonio, la sua missione è mantenere viva la loro eredità.

rilascio fotografico

Dare partenariato

Kultura e SM, con la loro vasta impronta e competenza negli spazi di vendita al dettaglio online e fisici, fungono da gateway di mercato per le PMI locali nel mondo. Questa partnership va ben oltre la fornitura di una piattaforma per le PMI.

SM e Kultura forniscono anche alle loro PMI e ai fornitori di PMI aiutandoli a sviluppare, valutare, commercializzare e commercializzare i loro prodotti. Kultura collabora anche con DTI per aiutarli a ottenere i permessi necessari per creare una cooperativa o una società.

Poiché le MSME continuano a migliorare ogni aspetto della loro offerta di prodotti, continuano a fornire un’ampia gamma di prodotti di qualità ai clienti di Kultura.

In questa partnership beneficiano sia Kultura che MSME. I clienti che coltivano l’artigianato filippino tradizionale e indigeno aiutano a sostenere i mezzi di sussistenza delle imprese rurali dietro di loro.

“Quando un cliente acquista questi prodotti da Kultura, sta riportando un pezzo della cultura filippina nella sua casa, che a sua volta sostiene gli agricoltori locali, i tessitori, gli artigiani e le comunità indigene che producono questi prodotti. Quando sosteniamo i prodotti locali, diamo indietro,” dice Ivey.